pessina castrovilli zaccagni

5 centrocampisti che in virtù di un calendario abbordabile possono fare bene nel mese di gennaio

Finita la sosta natalizia riparte a pieno regime la Serie A. Il mese di gennaio vedrà disputarsi ben 6 giornate (7 per Udinese e Atalanta che devono recuperare la partita rinviata alla decima giornata). Tra il 3 gennaio e il 31 gennaio ci sono quindi in palio ben 18 punti che confermeranno le attuali gerarchie o ribalteranno la classifica.

Di seguito abbiamo selezionato 5 profili interessanti che, in virtù di un calendario abbastanza favorevole e di un buonissimo stato di forma, potrebbero fare molto bene nel mese di gennaio, regalando bonus fondamentali ai fantallenatori. Per ogni centrocampista c’è una piccola motivazione con in calce all’articolo la tabella delle 6 partite che dovrà affrontare.

I centrocampisti

Castrovilli è un nome che ci intriga molto per questo mese di gennaio ed è stato inserito nei top 3 centrocampisti da schierare della 15a giornata. La Fiorentina dopo la brillante prestazione contro la Juventus è in rampa di lancio e il suo giovane leader di centrocampo può essere il trascinatore verso la rinascita Viola. Il ragazzo ha grandi qualità e dopo un avvio scoppiettante si è un po’ spento (4 gol tutti fatti nelle prime 5 giornate, dopo di che solo malus). Potrebbe fare bene nel mese di gennaio e tornare a sforare prestazioni importanti.

Calhanoglu si è sbloccato nell’ultima contro la Lazio e visto il calendario favorevole e la sua centralità nel progetto Milan ci aspettiamo possa portare bonus importanti anche nel mese di gennaio. Batte le palle inattive e il Milan è la squadra che sin qui ha ottenuto più corner da inizio stagione, ben 91, e ha fatto più gol di testa, addirittura 7 (dato Lega Serie A). Due dati significativi che confermano non sia un caso che dal destro di Calhanoglu siano venuti ben 7 assists in questa stagione.

Barella è il leader della mediana nerazzurra. Lui gioca sempre e dà importanti garanzie in termini di prestazioni e buoni voti (1 gol e 4 assists su 14 partite giocate). Il calendario è abbastanza favorevole e le giornate 17 e 18 saranno cruciali per il destino dell’Inter visti gli scontri diretti contro Roma e Juventus. La corsa per lo scudetto passerà anche dai bonus e delle prestazioni del giovane nerazzurro.

Zaccagni sta stupendo tutti gli addetti ai lavori per le grandissime prestazioni che sta facendo registrare. Per lui grande continuità fin qui con 14 partite giocate, 3 gol e 2 assists. Ormai non è più una novità: è un top player che sa risolvere le partite con la sua grande classe. Il calendario di gennaio dell’Hellas è tutto sommato favorevole e noi consigliamo il centrocampista veronese per le prossime sfide, potrebbe regalare molte gioie.

Pessina è una scommessa su cui vogliamo puntare. Sin qui in 7 partite giocate non ha portato nessun bonus, ma le 7 reti messe a segno la scorsa stagione ci fanno ben sperare. Ormai fatto fuori Gomez, Gasperini sembra puntare molto sul giovane centrocampista ex Helles Verona, tant’è che lo preferisce a Malinovskyi. Il calendario per la Dea e tutto sommato favorevole (19esima e 20esima giornata più complicate) e Pessina potrebbe ritagliarsi spazi importanti e portare bonus decisivi per il vostro fantacalcio.

Tabella giocatore vs partita

Giornata151617 18 19 20
CastrovilliBOLOGNALazioCAGLIARINapoliCROTONETorino
CalhanogluBeneventoJUVENTUSTORINOCagliariATALANTABologna
BarellaCROTONESampdoriaRomaJUVENTUSUdineseBENEVENTO
ZaccagniSpeziaTorinoCROTONEBolognaNAPOLIRoma
PessinaSASSUOLOPARMABeneventoGENOAMilanLAZIO

*in MAIUSCOLO le gare da disputare in casa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui