Consigli Fantacalcio
Consigli Fantacalcio @ ICDF

Torna la Serie A dopo gli impegni delle varie Nazionali e lo fa con un turno esclusivamente nella giornata di sabato.
Saranno le milanesi ad aprire e chiudere la 29a giornata con il Milan impegnato alle 12:30 contro la Samp e la capolista Inter, fresca del lancio del nuovo logo, che affronterà il Bologna di Mihajlovic alle 20:45.

Importantissimo scontro in chiave salvezza tra Benevento e Parma visto che ormai cominciano a mancare poche giornate al termine e i Ducali si trovano al penultimo posto a quota 19 mentre le Streghe hanno appena 7 punti di vantaggio nei confronti del Cagliari terzultimo.

Fantacalcio 29a giornata: i consigli di ICFD

Portieri fantacalcio 29a giornata

Milan – Sampdoria (Sabato 3 aprile, ore 12:30)
Il Milan, che dopo la sosta per le nazionali ritrova quasi tutti i giocatori che avevano avuto problemi fisici nell’ultimo periodo, appare senza dubbio favorito; sì a Donnarumma, no ad Audero.

Atalanta – Udinese (Sabato 3 aprile, ore 15)
Padroni di casa col ballottaggio in porta; Gollini appare favorito su Sportiello per la maglia da titolare, schieratelo. Se potete evitate Musso.

Cagliari – Hellas Verona (Sabato 3 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
Gli uomini di Semplici hanno assolutamente bisogno di una vittoria ma la partita col Verona, sconfitto nelle ultime 3 partite, appare molto equilibrata e combattuta. Sì a Cragno e Silvestri.

Genoa – Fiorentina (Sabato 3 aprile, ore 15)
Altra partita sulla carta molto equilibrata, sì a Perin e Dragowski.

Benevento – Parma (Sabato 3 aprile, ore 15)
Ducali chiamati alla vittoria per mantenere vive le speranze di salvezza ma il Benevento, reduce dalla sorprendente vittoria contro la Juventus, venderà cara la pelle, in una partita equilibrata in cui però potrebbero esserci parecchi gol; evitate Montipò e Sepe.

Sassuolo – Roma (Sabato 3 aprile, ore 15)
Gli uomini di Fonseca sono favoriti contro il Sassuolo, che dovrebbe perdere Caputo per infortunio; sì a Pau Lopez, in vantaggio su Mirante, no a Consigli.

Napoli – Crotone (Sabato 3 aprile, ore 15)
Padroni di casa nel miglior momento della stagione, difficilmente il Crotone potrà uscire indenne dal “Diego Armando Maradona”. Schierate Meret, no a Cordaz.

Lazio – Spezia (Sabato 3 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
Lazio che deve assolutamente vincere per poter mantenere intatte le speranze di raggiungere il 4° posto. Sì a Reina, no a Zoet, in ballottaggio col rientrante Provedel.

Torino – Juventus (Sabato 3 aprile, ore 18) Guardala su DAZN
Bianconeri favoriti nel derby della Mole che però potrebbe essere più combattuto rispetto al pronostico. Evitate Sirigu, provate Szczesny.

Bologna – Inter (Sabato 3 aprile, ore 20:45)
La trasferta di Bologna nasconde numerose insidie per i nerazzurri, sempre più lanciati in vetta alla classifica. Fin qui al Dall’Ara il Bologna ha sempre offerto prestazioni di alto livello, segnando numerosi gol; evitate Ravaglia, in ballottaggio con Da Costa per sostituire Skorupski, positivo al Covid-19, ma evitate anche Handanovic.

Indice di schierabilità portieri 29a giornata

A cura di Michele Callieri

Difensori fantacalcio 29a giornata

Milan – Sampdoria (Sabato 3 aprile, ore 12:30)
Si apre la giornata al Meazza di San Siro dove la seconda della classe ospita la sempre ostica e preparata Samp di Claudio Ranieri

Theo e Dalot saranno gli esterni con Kjaer e Tomori a difendere la porta di Donnarumma.
In casa blucerchiata consigliamo di optare per altre soluzioni, Augello l’unico a salvarsi.

Atalanta – Udinese (Sabato 3 aprile, ore 15)
Atalanta e Udinese si sfidano nell’match del Gewiss Stadium che mette in palio 3 punti tutt’altro che banali per entrambe le formazioni.

Sì a tutto il blocco difensivo bergamasco, in particolare Romero, Maehle ed il solito Gosens.
Mai una buona idea schierare i difensori avversari della Dea a Bergamo. Turno di riposo per i bianconeri.

Cagliari – Hellas Verona (Sabato 3 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
Un Cagliari bisognoso dei 3 punti ospita alla Sardegna Arena il tutt’altro che abbordabile Hellas di Juric.

Godin, Rugani e Klavan comporranno la difesa a 3 con Zappa da esterno in ballottaggio con Lykogiannis e Asamoah.  
Faraoni e Di Marco sono spesso e volentieri propensi a portarci bonus, potrebbero farlo anche in questa occasione.

Genoa – Fiorentina (Sabato 3 aprile, ore 15)
A Marassi sfida fra due club storici in un momento tutt’altro che sereno. Partita impronosticabile e sicuramente ricca di malus, soprattutto per i nostri difensori.

Criscito e Zappacosta i due perni della difesa. Jolly Czyborra. No a Ghiglione.
Milenkovic e Pezzella affidabili. Ok Biraghi. No a Barreca

Benevento – Parma (Sabato 3 aprile, ore 15)
Partita chiave per queste due società che si affronteranno sabato pomeriggio al Ciro Vigorito. Probabilmente l’ultima chance per i ducali; al contrario i campani si sono rilanciati con la vittoria impronosticabile dello Stadium.

Glik e Barba da 6 e poco più, così come il resto dei difensori delle Streghe.
Conti può dare gamba e sostanza. Gagliolo discreta alternativa.

Sassuolo – Roma (Sabato 3 aprile, ore 15)
Al Mapei sfida fra due formazioni accomunate dal gioco palla a terra e dalla costruzione orizzontale. Ci aspettiamo un pomeriggio di bel calcio e tante emozioni.

Poche soddisfazioni dai difendenti neroverdi, meglio puntare su altro.
Spinazzola è costantemente una spina nel fianco delle difese avversarie, da schierare! OK Mancini e Karsdorp.

Napoli – Crotone (Sabato 3 aprile, ore 15)
Napoli che ospita al Maradona il Crotone fanalino di coda. Partita dall’esito praticamente scontato a discapito della formazione di Serse Cosmi.

Di Lorenzo può far bene, assieme a Maksimovic e Manolas. OK Hysaj.

Per il Crotone trasferta tutto sommato proibitiva, evitiamo se possibile gli Squali

Lazio – Spezia (Sabato 3 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
All’Olimpico la Lazio di Simone Inzaghi affronta l’ottimo Spezia di Italiano, bisognoso però, di punti importanti per non rimanere immischiato nelle sabbie mobili delle ultime posizioni.

Acerbi è il costante punto di riferimento della retroguardia capitolina. Affianco a lui agiranno Patric e Radu.
Bastoni è l’uomo più produttivo in zona bonus per gli aquilotti, può essere una valida alternativa.

Torino – Juventus (Sabato 3 aprile, ore 18) Guardala su DAZN
Derby della Mole molto importante per entrambe le sponde. In casa Granata servono punti così come in quella bianconera per allontanare gli spettri di una mancata partecipazione alla Champions.

Izzo e Bremer i “meno peggio”. No a Lyanco.
De Ligt e Cuadrado i più convincenti. Sì anche a Danilo.

Bologna – Inter (Sabato 3 aprile, ore 20:45)
Chiude la giornata la capolista Inter che al Dall’Ara cercherà di mantenere il distacco dalle inseguitrici.

Tomiyasu potrebbe dar fastidio, rimane comunque una partita assai complicata per gli uomini di Sinisa.
Skrinar, De Vrij e Bastoni, come una filastrocca… anche per questo turno consigliati. Si anche al solito Hakimi. Occhio a Darmian.

Indice di schierabilità difensori 29a giornata

A cura di Lorenzo Filzoli

Centrocampisti fantacalcio 29a giornata

Milan – Sampdoria (Sabato 3 aprile, ore 12:30)
Il Milan deve vincere per restare agganciato all’Inter. Dai padroni di casa ci attendiamo una prestazione di livello. Consigliamo quindi Calhanoglu e Kessiè, potrebbero trascinare il Milan alla vittoria. Saelemaekers da schierare: può fare una partita da 7 più bonus. Bennacer troppo esposto a malus, sconsigliato.

Tra gli ospiti consigliamo il solo Candreva: dalle sue giocate potrebbero arrivare bonus. I mediani Thorsby e Silva non ci danno garanzie. Jankto troppo discontinuo.

Atalanta – Udinese (Sabato 3 aprile, ore 15)
Tra i padroni di casa consigliamo Pessina e Malinovskyi: ci aspettiamo bonus dai loro piedi. Freuler possibile sorpresa di giornata, schieratelo se lo avete.

Il solito De Paul va scheirato, anche in una gara sulla gara difficile contro la Dea. Pereyra da trequartista è imprevedibile: schieratelo come scommessa. No agli altri.

Cagliari – Hellas Verona (Sabato 3 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
Il Cagliari ha un disperato bisogno di punti, l’Hellas gioca senza pressioni. Tra i padroni di casa consigliamo Nainggolan: sta facendo veramente male questa stagione, ma siamo fiduciosi che la pausa nazionali gli abbia permesso di ricaricare le batterie per un finale di stagione in crescendo. Duncan esposto a malus, sconsigliato. Marin da schierare se non avete di meglio, potrebbe portare assist da palla inattiva. Nandez imprevedibile, sconsigliato visto il difficile duello con Lazovic o Di Marco in corsia.

Veloso potrebbe essere una buona soluzione per questa giornata: è rigorista e sta tornando alla miglior condizione. I due dietro a Lasagna, Barak e Zaccagni, dopo un avvio col botto, non stanno facendo bene: consigliamo comunque Zaccagni, fiduciosi di un suo ritorno al bonus. No a Tameze.

Genoa – Fiorentina (Sabato 3 aprile, ore 15)
In una partita dall’esito incerto, consigliamo Strootman: il centrocampista si sta rivelando fondamentale per questo Genoa e contro la Viola potrebbe fare bene. Zajc stenta a portare bonus, ma contro la Fiorentina va schierato. No all’ex Badelj.

Tra gli ospiti consigliamo Castrovilli, potrebbe tornare al bonus con il ritorno di Iachini. Pulgar è in ballottaggio con Ambrabat, entrambi sconsigliati.

Benevento – Parma (Sabato 3 aprile, ore 15)
Tra i padroni di casa consigliamo Viola, leader del centrocampo delle Streghe. Schiattarella, Ionita ed Hetemaj non ci convincono molto in una partita che potrebbe essere all’insegna del nervosismo: sconsigliati.

Tra gli ospiti consigliamo Kucka: leader, rigorista ed ultimo a mollare. No a Kurtic e Brugman, troppo discontinui questa stagione.

Sassuolo – Roma (Sabato 3 aprile, ore 15)
In una partita priva dei Nazionali italiani fermati precauzionalmente dal Sassuolo, fatichiamo a trovare centrocampisti consigliabili. Djuricic potete lasciarlo in panchina, potrebbe portare un altro 5.5.

Tra gli ospiti dovrebbe rivedersi Veretout: da schierare coprendovi. Consigliamo anche l’ex di turno Pellegrini, ci piace particolarmente questa giornata.

Napoli – Crotone (Sabato 3 aprile, ore 15)
Consigliamo in blocco i centrocampisti azzurri in una partita che potrebbe finire in goleada. Con ordine consigliamo Zielinski, Politano, Ruiz e Demme.

Tra gli ospiti non consigliamo nessuno, partita troppo insidiosa.

Lazio – Spezia (Sabato 3 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
In una partita che si preannuncia bellissima consigliamo Milinkovic. Luis Alberto è in dubbio vista la botta subita in allenamento: schieratelo coprendovi. Lazzari e Marusic ci piacciono questa giornata: da schierare.

Tra gli ospiti consigliamo Maggiore: ha segnato anche con l’under 21 e potrebbe fare bene anche contro i biancocelesti. Sconsigliato Ricci, troppo esposto a malus.

Torino – Juventus (Sabato 3 aprile, ore 18) Guardala su DAZN
Tra i padroni di casa consigliamo Mandragora: dal suo arrivo al Torino sta facendo bene e contro la Juventus potrebbe essere decisivo. Rincon troppo esposto a malus, sconsigliato.

Tra gli ospiti consigliamo Chiesa: è l’unica certezza di questa stagione tra i centrocampisti bianconeri e non smetteremo mai di dargli fiducia. Kulusekvski da schierare se non avete di meglio. No a Bentancur e Arthur, troppo esposti a 5 e malus.

Bologna – Inter (Sabato 3 aprile, ore 20:45)
Il Bologna per allungare sulla zona retrocessione, l’Inter per avvicinarsi allo Scudetto. Tra i padroni di casa consigliamo Soriano: schieratelo che potrebbe fare bene. No a Svanberg e Schouten.

Consigliamo Perisic e Barella, potrebbero fare una buonissima gara. Eriksen possibile scommessa, schieratelo che potrebbe portare bonus.

Indice di schierabilità centrocampisti 29a giornata

A cura di Cristian Chemolli

Attaccanti fantacalcio 29a giornata

Milan – Sampdoria (Sabato 3 aprile, ore 12:30)
Nei rossoneri puntiamo su Ibrahimovic che partirà titolare. Torna arruolabile anche Rebic che sembra favorito rispetto a Leao che dovrebbe partire dalla panchina.
Nella Samp attenzione a Keita Balde, in grado di creare pericoli ai rossoneri con la sua velocità. Sì a Quagliarella soltanto se dovesse partire dal primo minuto.

Atalanta – Udinese (Sabato 3 aprile, ore 15)
Come sempre consigliamo di schierare sempre gli attaccanti della Dea in grado di essere decisivi anche da subentrati.
Discorso opposto per gli attaccanti dell’Udinese, tutti sconsigliati per questo turno.

Cagliari – Hellas Verona (Sabato 3 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
Nei sardi diamo fiducia a Pavoletti e Joao Pedro che partiranno titolari e possono far male al Verona.
Negli ospiti dovrebbe essere ancora Lasagna a guidare l’attacco ma se avete di meglio in rosa meglio evitarlo.

Genoa – Fiorentina (Sabato 3 aprile, ore 15)
In una partita che potrebbe essere più noiosa del previsto, andiamo controcorrente e decidiamo di sconsigliare gli attaccanti di entrambe le squadre.

Benevento – Parma (Sabato 3 aprile, ore 15)
Nel Benevento consigliamo Gaich che vorrà ripetersi dopo la rete decisiva contro la Juventus. No a Caprari e Lapadula.
Nel tridente offensivo del Parma sicuro del posto Pellè (consigliato) mentre Mihaila, Man, Karamoh e Gervinho si contendono le altre due maglie.

Sassuolo – Roma (Sabato 3 aprile, ore 15)
Nei neroverdi da valutare le condizioni di Berardi e Caputo, entrambi a rischio forfait. L’unico sicuro del posto sembra essere Boga ma se avete di meglio in rosa potete guardare altrove.
Nei giallorossi vivo il ballottaggio Mayoral-Dzeko mentre sembrano essere sicuri del posto El Shaarawy e Pedro, consigliati entrambi.

Napoli – Crotone (Sabato 3 aprile, ore 15)
Negli azzurri potrebbe tornare dal primo minuto Osimhen e decidiamo di puntare su di lui. Fiducia anche a Insigne e attenzione a Lozano che scalpita e potrebbe giocare uno spezzone di gara.
Sconsigliati invece gli attaccanti del Crotone.

Lazio – Spezia (Sabato 3 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
Nei biancocelesti fiducia a Immobile che ha la partita giusta per sbloccarsi. Insieme a lui ci sarà Correa favorito su Muriqi.
Nello Spezia torna Nzola dal primo minuto a completare il tridente con Gyasi e Verde. Tutti e 3 possono essere buoni azzardi di giornata.

Torino – Juventus (Sabato 3 aprile, ore 18) Guardala su DAZN
Nei granata coppia d’attacco Belotti-Sanabria: sì al primo, no al secondo.
Nei bianconeri Morata-Ronaldo: sì a entrambi.

Bologna – Inter (Sabato 3 aprile, ore 20:45)
Sconsigliamo gli attaccanti dei falsinei che non avranno una serata semplice.
Nei nerazzurri consigliatissima la coppia Lukaku-Lautaro. Sanchez dalla panchina.

Indice di schierabilità attaccanti 29a giornata

A cura di Marco Ferraro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui