Il Verona non è più una rivelazione. Confermato Juric sulla panchina dopo lo splendido campionato dell’anno scorso, nono posto. A centrocampo è andato via Amrabat ma in compenso è arrivato Tameze ( https://iconsiglidelfantacalcio.it/03/09/2020/hellas-verona-juric-ha-il-suo-nuovo-amrabat-tameze/ ). Intanto è ufficiale l’arrivo di Ivan Ilic dal Manchester City, 19enne centrocampista serbo che può ricoprire più ruoli. Gli esterni Faraoni e Lazovic sono due punti fermi degli Scaligeri.
In Difesa sono arrivati Cetin e Magnani che si sfideranno per una maglia da titolare. Al momento è presente ancora Kumbulla anche se bisognerà attendere gli ultimi sviluppi del mercato. Mister Juric si aspetta qualche rinforzo soprattutto nel reparto avanzato, forse quello più deludente nella stagione passata.
L’organizzazione di questa squadra la rende un meccanismo perfetto, aggressività e intensità sono due principi fondamentali nella filosofia dell’allenatore croato.

Verona (3-4-1-2): Silvestri, Cetin/Magnani, Kumbulla, Gunter, Faraoni, Tameze/Ilic, Veloso, Lazovic, Zaccagni, Spetinski, Di Carmine.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui