Consigli fantacalcio 2020 attaccanti
Consigli fantacalcio 2020 attaccanti

Bentornati da ICDF! Lo so che siete tutti in fibrillazione per la terza parte della rubrica. Gli attaccanti! Vi sento ragazzi, tutti sudaticci ed emozionati con le dita che pigiano sull’app e studiano statistiche più o meno infondate (che bello sarebbe avere un book con le statistiche più aggiornate) per decidere chi mettere.

E allora eccoci qui con i nostri consigli per il reparto degli “avanti“. Per la precisione, la settimana scorsa beccati Ilicic e Caprari (qui l’articolo per i curiosi) con Destro solo spettatore nella vittoria contro il Napoli.

Barrow (Bologna, in casa, opposto al Benevento): i due goals della settimana scorsa non possono far dimenticare la stagione difficile di Musa. Ma è un giocatore giovane che sicuramente si demoralizza in fretta per un periodo no. Di contro questa giovinezza lo porta a gasarsi per prestazioni buone e la doppietta contro il Parma potrebbe avere quest’effetto. Per chi l’ha tenuto all’asta di riparazione magari un pensierino si potrebbe anche fare.

Morata (Juventus, fuori casa, opposto al Napoli): che i partenopei siano fragili è sotto gli occhi di tutti. Risultati altalenanti, vittorie roboanti e, la settimana dopo, sconfitte rumorose anche contro formazioni ben più deboli. Ciò significa che Gattuso non ha ancora in mano la squadra, checchè se ne dica. Di contro la Juve ha iniziato a vincere partite complicate, dove subisce per molti dei 90 minuti (Roma) ma con un paio di azioni orchestrate dai suoi uomini migliori porta a casa il risultato. Una Juve quindi non così dissimile da quella del tanto bistrattato Allegri. Resta il fatto che il match pende verso i bianconeri anche se partite così sono da tripla. Alvaro c’è, con Ronaldo al suo fianco e Chiesa pronto a sfornare assists.

Mayoral (Roma, in casa, opposto all’Udinese): Chiellini lo ha fatto soffrire togliendogli quella brillantezza e lucidità che l’aveva contraddistinto in questa fase della stagione in cui è stato chiamato in causa da Fonseca. E’ ora di tornare subito sul binario giusto perchè la società deve trovare il modo di vendere Dzeko a giugno e non può permettersi di tenerlo in panchina. A meno che qualcuno là davanti cominci a metterla dentro con costanza portando risultati positivi ai giallorossi. Uomo avvisato….

Scopri anche 3 difensori da schierare e 3 centrocampisti da schierare per la 22a giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui