Lega Serie A

Con il voto unanime dei 20 club di Serie A è stata segnata una svolta epocale per la Lega; verrà infatti creata una nuova società privata, una Media Company a cui verrà dato il 10% delle azioni, che gestirà la parte commerciale del campionato italiano, in particolar modo si occuperà dei diritti televisivi.

Nonostante l’opposizione di Lotito e De Laurentiis, orientati per un modifica più conservativa, ha vinto la Corrente del presidente della Lega Serie A Del Pino; L’assemblea ha inoltre deliberato di approfondire le trattative con le cordate composte da Cvc-Advent-Fsi e Bain-Nb Renaissance, in vista di una possibile scelta nel corso della prossima riunione del 30 settembre. La prima offre 1,625 miliardi per il 10% delle azioni mentre la seconda 1,35 ,sempre per il 10%. Come riporta lo stesso De Laurentiis, la decisione sarà presa “in una prossima assemblea” della Lega.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui