Paulo Dybala

La Juventus è uscita con i 3 punti in tasca dalla sfida contro il Sassuolo di ieri sera grazie ad un 3 – 1 casalingo che ha permesso di recuperare 2 punti su Roma e Inter protagonisti di un pareggio per 2-2 durante la sfida delle 12:30.

La vittoria sul campo ha però lasciato un po’ l’amaro in bocca ad Andrea Pirlo per via delle sostituzioni a causa di infortuni. Dopo aver perso McKennie al minuto 19, Pirlo ha dovuto sostituire anche Paulo Dybala al 42′ del primo tempo dopo essere finito a terra tenendosi il ginocchio.

Le condizioni di Dybala

Oggi l’argentino si è sottoposto ai test strumentali al J Medical per assestare l’entità del danno. Il responso è stato di una lesione di basso grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro.

Dybala sarà così costretto a uno stop di 15/20 giorni per poi andare ad assestare nuovamente la situazione.

Sicuramente “La Joya” salterà le gare contro Inter e Bologna. La speranza per il club bianconero è di riaverlo a disposizione per la sfida contro la Sampdoria del 30 gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui