cristiano ronaldo

Ieri sera è arrivata la notizia che ha gelato il mondo della Serie A: primo giocatore della Serie A a risultare positivo al Covid-19.

Si tratta di Daniele Rugani, difensore della Juventus. Poco prima dell’inizio degli allenamenti di ieri il calciatore aveva qualche linea di febbre e, dopo essere stato sottoposto al tampone dallo staff medico della Juventus, è risultato positivo anche se asintomatico.

È subito scattata la quarantena per tutti i giocatori e membri dello staff del club bianconero.

Ma un giocatore non era presente lì con il resto della squadra. Parliamo di Cristiano Ronaldo che, dopo la notizia della sospensione del campionato, era volato in Portogallo per andare a trovare la madre ancora in convalescenza dopo l’ictus che la aveva colpita qualche settimana fa.

Il campione portoghese ha informato il club che rimarrà in quarantena in Portogallo e non tornerà a Torino per almeno 2 settimane. Non sappiamo se per la paura di tornare in Italia (in Portogallo sono molti meno i casi dichiarati) oppure se per senso civico ed evitare di contagiare altri nel caso in cui anche lui fosse portatore del virus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui