Ritorna la Guida asta fantacalcio 2020 di ICDF, in questo articolo andiamo ad approfondire l’Udinese.

Consigli asta fantacalcio 2020: Udinese

I friulani restano in serie A per la ventiseiesima volta consecutiva classificandosi nell’ultima tribolata stagione al 13esimo posto, grazie ad un ruolino di 12 vittorie, 9 pareggi e 17 sconfitte, mettendo a segno 37 reti e subendone 51. Campionato certamente non travolgente quello appena trascorso ma che ha confermato la presenza in rosa di ottimi giocatori (su tutti De Paul e Musso) e soprattutto l’arrivo sulla panchina bianconera di un allenatore atipico ma molto preparato, Luca Gotti.

Nuovi arrivi Udinese

Dopo 10 anni di assenza torna poi a vestire la maglia bianconera Fernando Forestieri; fattosi amare prima dai tifosi del Warford (81 presenze e 20 reti) e poi da quelli dello Sheffield Wednesday (123 presenze condite da 40 marcature). La seconda punta argentina (con passaporto italiano) ritenta l’esperienza in terra italiana. Per la difesa la società di Giampaolo Pozzo scommette sul 22enne Nahuel Molina, anche lui argentino e con un passato nel Boca Juniors e nella nazionale biancoazzurra under 20. Giocatore polivalente, invece, quello che arriva in prestito dall’AZ Alkmaar: Thomas Ouwejan (QUI LA SCHEDA), 24 anni, può giocare infatti sia in difesa che a centrocampo, è un mancino che sa coprire con competenza tutta la fascia sinistra; da lui ci si aspettano gli assist che fino a due anni fa sfornava con una certa frequenza. In mediana, invece, è arrivato Tolgay Arslan (QUI LA SCHEDA) insieme a Roberto Pereyra (QUI LA SCHEDA) dal Watford. Colpo poi dell’ultim’ora l’acquisto, in prestito dal Watford, dell’attaccante Gerard Deulofeu (QUI LA SCHEDA), ex Chelsea ed ex Milan.

La sorpresa

Per il ruolo di sorpresa della stagione ci giochiamo la carta Lasagna pur non essendo né un nuovo arrivo né un giocatore di primo pelo. Perché è un giocatore che, pur militando in una squadra che deve salvarsi, va quasi sempre in doppia cifra (28 reti negli ultimi 3 anni di serie A); ci scommettiamo anche perché mister Gotti ha dimostrato di credere in lui e di puntarci senza esitazione; ed infine puntiamo su di lui perché dopo aver assimilato il nuovo modo di intendere il calcio del mister adriese, l’attacco della compagine bianconera ha dimostrato di essere più prolifico al termine della passata stagione rispetto alla fase iniziale. Ci aspettiamo quindi una nuova doppia cifra di Kevin ed, immedesimandoci in improbabili maghi alla Otelma del fantacalcio, spariamo un appetibilissimo 15 reti.

Consigli Fantacalcio Udinese: ruoli e formazione base

In porta la certezza Musso dall’alto del suo record di 14 clean sheets nello scorso torneo; davanti a lui Troost Ekong centrale con ai suoi lati Nuytinck e Rodrigo Becao.

In mediana Pereyra, Walace e De Paul mentre le fasce saranno di competenza di Stryger Larsen, a destra, e Zeegelaar sulla zona mancina del campo (con pronto a subentrare Ouwejan).

Sulla linea di attacco troverà posto Kevin Lasagna con al suo fianco uno tra il favorito Deulofeu e Okaka.

Formazione base (3-5-2): Musso; Nuytinck, Troost Ekong, Becao; Larsen, Pereyra (Jajalo), Walace (Arslan), De Paul, Zeegelaar (Ouwejan); Lasagna, Deulofeu (Okaka)

La rosa

PORTIERI

Musso: tra i migliori nella passata stagione; media voto tra le più alte (6,26) e con le famose 14 partite da imbattuto. Da prendere.

Nicolas: se Musso ne fa 38 come l’anno scorso, il 32enne brasiliano può dormire sonni tranquilli. In panchina.

Perisan: riserva di una riserva. Cresci tranquillo Samuele.

DIFENSORI

Nuytinck: mancino, 190 centimetri, buon piede, ottimo saltatore di testa, titolare. Altro da dire?

Stryger Larsen: capace di occupare tutte le zone della difesa è dotato anche di una discreta tecnica che gli ha permesso di essere assist-man per tre volte nel passato torneo. Ci si può fare un pensierino.

Rodrigo Becao: giocatore ancora acerbo, compensa la sua irruenza con qualche bonus soprattutto su calcio d’angolo in area avversaria.

Troost Ekong: arriva da una stagione con zero reti e cinque ammonizioni. Se persevera è più giocatore da malus che da bonus. Non puntateci troppo.

Ouwejan: dopo la stagione 2018/19 nella quale mise a segno due reti e 7 assist, l’anno scorso ha deluso grandemente, giocando poco e male in terra d’Olanda. Parte dietro a Zeegelaar quindi prendeteli in coppia se amate la fascia sinistra dei bianconeri.

Samir: mancino altalenante che non ha ancora saputo ritagliarsi un ruolo da titolare dopo 4 stagioni in Friuli; quest’anno difficilmente andrà diversamente.

Zeegelaar: esterno sinistro dotato di una stazza importante che non gli impedisce di sfoderare rapide sgroppate sulla fascia. Parte davanti ma la media voto non invoglia all’acquisto.

Ter Avest: pur non essendo titolare, l’anno scorso è stato impiegato ben venti volte. Le occasioni per mettersi in mostra, quindi, le avrà. Saprà sfruttarle?

Molina: arriva gratuitamente dal Boca, giovane e con un buon piede, capace di occupare tutta la fascia. Può essere una delle sorprese della stagione visto che mister Gotti ama puntare sui giovani.

Prodl: da molto tempo lotta con un infortunio al ginocchio e non ha mai visto il campo.

CENTROCAMPISTI

Walace: per il ruolo in cui gioca è anche troppo bravo a farsi ammonire con scarsa frequenza. Ma la vittoria al fanta passa per altri giocatori.

Mandragora: perenne promessa, l’Udinese ha investito pesantemente su di lui pagandolo 20 milioni di euro alla Juventus. Ma l’infortunio patito a fine giugno (crociato) rappresenta più che un punto di domanda sulla sua reale utilità in seno alla squadra almeno nella prima fase della stagione.

De Paul: se rimane è la stella. Da lui passano gli assists, le punizioni ed anche i goals. Elemento imprescindibile per questa squadra, se verrà ceduto sarà davvero dura rimpiazzarlo in tempi così brevi.

Jajalo: anche lui ha avuto la sua dose di opportunità con 24 presenze ma ha regalato solo malus. Non puntateci.

Pereyra: calciatore che ben conosce il calcio italiano, giocherà probabilmente da mezzala e può essere un buon acquisto per completare la rosa a centrocampo.

Arslan: centrocampista dotato di una buona tecnica individuale, non ha mai convinto del tutto nelle precedenti esperienze in carriera. Non ci sembra possa essere un crack o un calciatore in grado di far svoltare l’asta del fantacalcio. Si gioca le sue chance e avrà minutaggio, osserviamolo.

ATTACCANTI

Okaka: 82 chilogrammi per 182 centimetri. 33 presenze, 8 reti e due assists. Ma anche 10 ammonizioni. Numeri che parlano per lui. Prima punta, discreto realizzatore ma deve sistemare il lato caratteriale anche se oramai le primavere sono 31.

Lasagna: punta che gioca sfruttando la sua velocità e che raramente sbaglia un campionato. Doppia cifra di marcature non sicura ma probabilissima, da acquistare come terzo o quarto attaccante. Consigliato.

Nestorovski: come a scuola: potrebbe fare di più. Molto di più. E’ potente, ha un piede discreto, di testa è un pericolo eppure solo 3 reti l’anno scorso. Gotti, che vede i giocatori in un certo modo anche “grazie alle sue due lauree” (cit.), all’inizio puntava su di lui. Poi ha un po’ perso le speranze preferendogli Okaka.

Forestieri: i piedi non si discutono, la testa ancor meno. Ma arriva da stagioni vissute anche nella seconda serie inglese e pensare ad un rilancio importante, almeno all’inizio, sembra difficile. L’esperienza che ha maturato all’estero, comunque, lo aiuterà ad inserirsi e lo vedremo sicuro compartecipe delle gesta dell’armata friulana. Non un vice De Paul.

Teodorczyk: poche partite per valutarlo, spesso infortunato. Tutt’altro che imprescindibile.

Deulofeu: ala sinistra o destra all’occorrenza, è il candidato numero uno per giocare da seconda punta in questa Udinese. L’unica incertezza sono i tempi per rivederlo in forma dopo il grave infortunio al legamento crociato del ginocchio patito a marzo di quest’anno.

RUOLI MANTRA

PorMUSSOUdinese
PorNICOLASUdinese
PorPERISANUdinese
Ds;EOUWEJANUdinese
Dd;EMOLINA N.Udinese
DcPRODLUdinese
DcRODRIGO BECAOUdinese
Ds;EZEEGELAARUdinese
DcTROOST-EKONGUdinese
Dd;ETER AVESTUdinese
Dd;Dc;ESTRYGER LARSENUdinese
DcNUYTINCKUdinese
Ds;DcSAMIRUdinese
DcDE MAIOUdinese
MWALACEUdinese
C;TARSLANUdinese
TDE PAULUdinese
W;TPEREYRAUdinese
M;CMANDRAGORAUdinese
M;CJAJALOUdinese
PcLASAGNAUdinese
AFORESTIERIUdinese
PcOKAKAUdinese
PcTEODORCZYKUdinese
PcNESTOROVSKIUdinese
W;A DEULOFEUUdinese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui