Andrea Belotti

Benevento retrocesso e Torino salvo. Resta apertissima la corsa Champions.

Ultima giornata decisiva per le sorti di Juventus, Milan e Napoli e per i vostri fantacalci. In coda si salva il Torino dopo lo 0 a 0 con polemiche maturato nell’infrasettimanale contro la Lazio.

Noi di ICDF, in base a quanto visto lo scorso weekend, abbiamo voluto selezionare un giocatore per ogni squadra da riconfermare per questo weekend viste le buone prestazioni offerte nell’ultimo turno.

Un giocatore da confermare per ogni squadra

Atalanta: ancora lui. Consigliamo di confermarlo perchè non sembra intenzionato a fermarsi. Stiamo parlando di Malinovksyi. Ha segnato anche il gol illusorio del pareggio contro la Juventus ed è in uno stato di forma impressionante.

Benevento: confermate Lapadula, ultimo a mollare. Ha segnato contro il Crotone all’ultima giornata e contro il Torino potrebbe portare ancora bonus.

Bologna: dopo il pari contro l’Hellas arriva la Juventus in casa. Consigliamo di confermare Palacio: ha trovato il gol all’ultima giornata e potrebbe sorprendere ancora.

Cagliari: se il Cagliari si è salvato in extremis parte del merito è anche suo: confermate Nandez, reduce da un 6.5 contro il Milan e autore di un finale di stagione in crescendo.

Crotone: ha segnato all’ultimo minuto contro il Benevento e nel duello con Vlahovic vorrà dire la sua. Confermate Simy, autore di una stagione pazzesca.

Fiorentina: in pochi si sono salvati contro il Napoli. Consigliamo di confermare Bonaventura dopo la sufficienza strappata contro la squadra di Gattuso. Sta bene e potrebbe portare bonu

Genoa: doppietta contro l’Atalanta nella scorsa giornata. Il giocatore sta bene e contro un Cagliari già salvo potrebbe portare ancora bonus: confermate Shomurodov, è in forma e potrebbe fare ancora bene.

Inter: in gol contro la Juventus, probabilmente titolare contro l’Udinese. Confermate Lukaku, potrebbe portare ancora bonus e farvi gioire anche all’ultima giornata.

Juventus: contro l’Inter l’ha decisa lui. In finale di Coppa Italia ha propiziato il primo gol. Consigliamo di confermare Cuadrado, reduce da un 13.5 di fantavoto e da una finale di Coppa Italia ben giocata.

Lazio: poca Lazio nelle ultime 3 uscite. La squadra di Inzaghi non sa giocando bene e i risultati lo confermano. Contro il Sassuolo consigliamo di confermare Lazzari, uno dei pochi sufficienti nel derby.

Milan: vincere per non dire addio al sogno Champions. Contro l’Atalanta servirà il miglior Milan della stagione. Dopo il 7 contro il Cagliari consigliamo di confermare il portierone Donnarumma: ci sarà bisogno di lui per tenere inviolata la porta e portare a casa i 3 punti.

Napoli: contro la Fiorentina ha preso 7 senza portare bonus. Si sta confermando uno dei centrocampisti più forti di questa serie A. Confermate Zielinski, potrebbe fare bene anche all’ultima contro l’Hellas Verona.

Parma: all’ultima ha strappato la sufficienza. Nella sfida contro la Sampdoria potrebbe fare bene vista la sua imprevedibilità. Consigliamo di confermare Brunetta, giovane molto interessante.

Roma: ha portato bonus anche nel derby e sembra essersi risvegliato. Confermate Mkhitaryan, contro lo Spezia già salvo potrebbe portare bonus.

Sampdoria: dopo il 6.5 convincente di Udine consigliamo di confermare Verre. Il classe ’94 sta bene e potrebbe portare bonus inattesi contro il Parma.

Sassuolo: dopo il gol all’ultima giornata e il conseguente 7 in pagella consigliamo di confermare Locatelli. Sta bene e contro la Lazio potrebbero arrivare bonus.

Spezia: dopo la grande partita contro il Torino consigliamo di confermare Saponara. Il ragazzo è reduce da un 7.5 più gol e contro la Roma potrebbe fare bene.

Torino: è tornato al gol contro lo Spezia e contro il Benevento potrebbe portare ancora bonus. Confermate il gallo Belotti, potrebbe farvi gioire questa giornata.

Udinese: poche sufficienze nell’ultima gara di campionato. Contro l’Inter consigliamo di confermare De Paul: vorrà fare bene e potrebbe portare bonus inaspettati.

Hellas Verona: la sfida al Napoli sembra proibitiva, ma lui sta vivendo un buon finale di stagione. Dopo il 6.5 più assist contro il Bologna confermate Lazovic.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui