olivier giroud

Mentre si lavora sul quasi sicuro calcio d’estate, i dirigenti delle società sono alle prese con la pianificazione delle prossime mosse di mercato.

A Milano, sponda Inter, torna nuovamente in auge il nome di Olivier Giroud, attaccante 33enne campione del mondo con la Francia nel 2018 e di proprietà del Chelsea fino al 30 Giugno.
Nella finestra di calciomercato invernale, Giroud sembrava ad un passo dalla Lazio battendo la concorrenza dei nerazzurri, che lo volevano per richiesta di Antonio Conte che lo aveva allenato durante la sua stagione alle guida dei Blues, ma alla fine l’affare saltò provocando l’ira dei tifosi biancocelesti.

L’accordo tra Giroud e l’Inter sembra ormai cosa fatta, stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport. La squadra di Conte troverebbe così un buon giocatore, anche se non più giovanissimo, a parametro zero che potrebbe essere il vice Lukaku ma anche un piano B nel caso in cui l’assalto del Barcellona per Lautaro Martinez vada in porto, anche se fino a qualche giorno fa c’era stata una brusca frenata all’operazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui