kokorin

Nome e Cognome: Aleksandr Kokorin
Data di nascita: 19 marzo 1991
Ruolo preferito: attaccante
Nazione di nascita: Russia

Colpo a sorpresa della Fiorentina: dallo Spartak Mosca arriva Aleksandr Kokorin. L’attaccante russo, classe ’91 ha avuto una carriera di alti e bassi, particolarmente condizionata da episodi extracalcistici che ne hanno intaccato l’immagine. Kokorin arriva alla Viola per contribuire a migliorare i numeri di un attacco sterile e a livello di fantacalcio potrebbe essere un colpo intrigante.

La carriera professionistica di Kokorin inizia con la maglia della Dinamo Mosca, dove tra il 2008 e il gennaio 2016 fa registrare 50 gol e 26 assists in 203 presenze. Nel gennaio 2016 il giocatore passa allo Zenit e resterà fino a febbraio 2020. Nell’ottobre 2018 subisce una condanna ad 1 anno di carcere per via di un’aggressione ad un funzionario statale. Nella parentesi allo Zenit, l’attaccante fa registrare 34 reti e 12 assists in 92 partite.

Nel febbraio del 2020 Kokorin passa al Sochi e vi resterà fino a luglio. Nella parentesi al Sochi il classe ’91 ha fatto messo a segno 7 gol e ha sfornato 3 assists in 10 partite giocate.

La rinascita al Sochi fa muovere lo Spartak Mosca che lo acquista nell’agosto del 2020. Nei quasi 6 mesi allo Spartak, Kokorin in 10 partite giocate ha messo a segno 2 reti e ha fornito 2 assists.

Cosa fare con Kokorin al fantacalcio?

I numeri sul campo di Kokorin sono sicuramente importanti. Il classe ’91 può fare sia la prima che la seconda punta. Nel modulo di Prandelli potrebbe quindi giocare da prima punta con Ribery a supportarlo oppure potrebbe giocare lui a supporto di Vlahovic.

Il nostro consiglio è di prendere Kokorin se avete già Vlahovic o Ribery e volete coprirvi così da schierare sempre un attaccante titolare della Viola. Se siete ben coperti in attacco e all’asta di riparazione non riuscite ad acquistare il più blasonato Mandzukic come scommessa (QUI LA SUA SCHEDA), ecco che Kokorin potrebbe fare al caso vostro. La Fiorentina è il secondo peggior attacco della Serie A (dopo il Parma) e Kokorin potrebbe dare la scossa ad un reparto fin qui sterile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui