Consigli Fantacalcio
Consigli Fantacalcio @ ICDF

La fine della stagione 2020/2021 è sempre più vicina e con 5 sole giornate dal termine la pressione comincia a farsi sentire sia sui verdi campi di Serie A che nelle Leghe dei nostri Fantallenatori con la matematica che comincia a decretare sentenze pesanti.

Passiamo a leggere tutti i nostri consigli del Fantacalcio per la 34a giornata per tutti i ruoli.

Fantacalcio giornata 34: i consigli di ICFD

Portieri fantacalcio 34a giornata

Hellas Verona – Spezia (Sabato 1 maggio, ore 15)
Il Verona, che manca la vittoria da 4 turni consecutivi, ospita lo Spezia, ormai a soli 2 punti dalla terz’ultima. Ci aspettiamo una partita in cui entrambe le squadre potrebbero andare a segno. Da provare comunque Silvestri, evitate Provedel, in ballottaggio con Zoet.

Crotone – Inter (Sabato 1 maggio, ore 18)
Ospiti favoriti, no a Cordaz, si ad Handanovic.

Milan – Benevento (Sabato 1 maggio, ore 20:45) Guardala su DAZN
Il Milan, che ritrova Ibra, deve assolutamente vincere contro il Benevento che, a parte la sorprendente vittoria con la Juventus, non vince dal 6 Gennaio. Sì a Donnarumma, no a Montipò.

Lazio – Genoa (Domenica 2 maggio, ore 12:30) Guardala su DAZN
Padroni di casa favoriti anche se l’assenza di Acerbi potrebbe pesare. Sì a Reina, no a Perin.

Bologna – Fiorentina (Domenica 2 maggio, ore 15) Guardala su DAZN
Derby dell’Appennino in cui i gol potrebbero abbondare, meglio evitare Skorupski e Dragowski.

Napoli – Cagliari (Domenica 2 maggio, ore 15)
Padroni di casa favoriti in una partita che potrebbe essere ricca di gol. Occhio quindi a Meret, evitate Vicario, che dovrebbe sostituire ancora una volta Cragno.

Sassuolo – Atalanta (Domenica 2 maggio, ore 15)
Altra partita da cui ci aspettiamo molti gol. No a Consigli, provate Gollini.

Udinese – Juventus (Domenica 2 maggio, ore 18)
Ospiti chiamati alla vittoria, evitate Scuffett, schierato titolare al posto di Musso, sì a Szczesny.

Sampdoria – Roma (Domenica 2 maggio, ore 20:45)
Anche in questa partita ci potrebbero essere molti gol, con gli ospiti distratti dal ritorno della semifinale di Europa League. Da evitare sia Audero che Mirante.

Torino – Parma (Lunedì 3 maggio, ore 20:45)
Toro favorito, contro il Parma che non è riuscito a vincere neanche lo scontro salvezza contro il Crotone, ultimo in classifica. Sì a Sirigu, al rientro dopo la guarigione dal Covid, no a Colombi, che potrebbe ancora essere preferito a Sepe.

Indice di schierabilità portieri 34a giornata

A cura di Michele Callieri

Difensori fantacalcio 34a giornata

Hellas Verona – Spezia (Sabato 1 maggio, ore 15)
Turno numero 34 che si apre al Bentegodi con la sfida fra l’Hellas di Juric, reduce da 7 sconfitte nelle ultime 8, e lo Spezia di Vincenzo Italiano bisognoso di punti salvezza.

Veneti senza Ceccherini e Lovato, si affideranno ai soliti Dimarco e Gunter. Ok Faraoni.
Bastoni è la vera rivelazione fantacalcistica di questo Spezia, merita spazio. Da sufficienza Ismajli.

Crotone – Inter (Sabato 1 maggio, ore 18)
Capolista Inter, a cui manca solo l’aritmetica per vincere il suo diciannovesimo scudetto, fa visita al Crotone ultimo in classifica.

Reca come ultimo panchinaro. Nient’altro da segnalare per una difesa tutt’altro che imperforabile.
I soliti noti De Vrij, Skriniar e Bastoni sono una garanzia. Hakimi da Bonus. Darmian è nel suo momento di forma, sfruttiamolo anche se da subentrato.

Milan – Benevento (Sabato 1 maggio, ore 20:45) Guardala su DAZN
Milan scivolato al 5° posto dopo esser stato campione d’inverno, cerca di ritrovarsi cercando i 3 punti in casa col Benevento in piena lotta salvezza.

Theo e Calabria gli esterni, Kjaer e capitan Romagnoli a comporre la difesa. Out Tomori dopo le ultime deludenti uscite.
Non il turno adatto per schierare i difensori delle Streghe.

Lazio – Genoa (Domenica 2 maggio, ore 12:30) Guardala su DAZN
Biancocelesti che arrivano alla sfida di domenica galvanizzati dall’ottima vittoria ottenuta sul Milan nell’ultimo turno, che li ha portati in scia Champions. Di fronte il sempre ostico ed imprevedibile Genoa di Ballardini.

Senza Acerbi toccherà a Radu e Hoedt, entrambi da sufficienza e soggetti a -0,5.
Zappacosta e Masiello possono essere delle soluzioni in emergenza, in generale non aspettiamoci grandi voti dai rossoblù. Criscito ko salterà l’incontro.

Bologna – Fiorentina (Domenica 2 maggio, ore 15) Guardala su DAZN
Fiorentina, che dopo il pareggio interno con la Juventus, sbarca a Bologna dove l’attende il la squadra di Mister Miha, caduta rovinosamente a Bergamo domenica scorsa.

Sono più i contro che i pro per quanto riguarda la difesa emiliana, Soumaoro e De Silvestri i più affidabili.
Biraghi con Milenkovic e Pezzella possono andare a bonus. Quarta in vantaggio su Igor.

Napoli – Cagliari (Domenica 2 maggio, ore 15)
Al Maradona, il Napoli vuole proseguire la corsa alla coppa dalle grandi orecchie, da ostacolo però, domenica pomeriggio, ci sarà il Cagliari di Semplici tornato in grande forma e con tanta fame di punti preziosi in ottica salvezza.

Di Lorenzo e Koulibaly possono regalarci soddisfazioni. Ok Manolas. Solito dubbio HysajRui.
L’ex San Paolo è uno stadio complicato per tutti, cerchiamo, se possibile, di evitare i difendenti sardi.

Sassuolo – Atalanta (Domenica 2 maggio, ore 15)
A Reggio Emilia il Sassuolo di De Zerbi ospita l’Atalanta del Gasp, tornata in formato rullo compressore. Partita fra due formazioni offensive e spregiudicate. Attenzione ai difensori neroverdi…

Dati alla mano e visto l’avversario, NO ai difensori del Sassuolo.
Gosens e Romero i più pimpanti in casa bergamasca. Sì anche Toloi e Djimsiti. Hateboer e Mahele scalpitano dalla panchina.

Udinese – Juventus (Domenica 2 maggio, ore 18)
A Udine arriva una Juventus disperata, partita decisiva per i campioni d’Italia. La panchina di Pirlo traballa, così come il futuro dei bianconeri.

Oscilla fra il 5 ed il 6 la media della retroguardia friulana e con la Juve non sarà facile.
La Juve si appende a Cuadrado e assieme alla Vecchia Signora anche tanti fantallenatori. De Ligt, Alex Sandro e Chiellini dovrebbero partire dal 1′

Sampdoria – Roma (Domenica 2 maggio, ore 20:45)
A Marassi arriva la Roma di Fonseca reduce dalla semifinale europea con il Manchester United. La Samp allenata dall’ex Claudio Ranieri non pare intenzionata a fare sconti a nessuno.

Pochi bonus dai blucerchiati, Augello e Yoshida possono garantire voto e sufficienza.
Bruno Peres e Karsdorp i più pericolosi in zona offensiva. Mancini e Ibanez a completare la difesa.

Torino – Parma (Lunedì 3 maggio, ore 20:45)
Match salvezza per il Torino, che ospita all’Olimpico un Parma ormai rassegnato alla serie cadetta.

Bremer e Izzo garantiscono buone prestazioni. Singo e Ansaldi potrebbero andare a Bonus.
Conti e Pezzella gli unici profili consigliabili.

Indice di schierabilità difensori 34a giornata

A cura di Lorenzo Filzoli

Centrocampisti fantacalcio 34a giornata

Hellas Verona – Spezia (Sabato 1 maggio, ore 15)
Partita tra due squadre reduci da sconfitte in trasferta. Tra i padroni di casa consigliamo Barak: ha fatto male a San Siro e vorrà riscattarsi. Zaccagni in questo girone di ritorno è irriconoscibile: contro lo Spezia dategli fiducia, potrebbe tornare al gol. No a Sturaro.

Tra gli ospiti consigliamo il solito Maggiore, potrebbe portare bonus. Ricci non ci convince: non schieratelo. Estevez schieratelo se volete rischiare.

Crotone – Inter (Sabato 1 maggio, ore 18)
Fatichiamo a trovare centrocampisti da schierare tra i padroni di casa: tutti sconsigliati.

Tra gli ospiti consigliamo Eriksen e Barella: possono portare bonus. Brozovic da buon voto.

Milan – Benevento (Sabato 1 maggio, ore 20:45) Guardala su DAZN
Il Milan deve vincere per restare in zona Champions. Schierate Calhanoglu, Kessiè e Saelemaekers: hanno voglio di riscattare la brutta prova dell’Olimpico. Bennacer esposto a malus.

Questa giornata i centrocampisti del Benevento ci sembrano un azzardo. Anche capitan Viola potrebbe soffrire un eventuale confronto dagli 11 metri contro Donnarumma: non schieratelo.

Lazio – Genoa (Domenica 2 maggio, ore 12:30) Guardala su DAZN
Tra i padroni di casa consigliamo la solita coppia Milinkovic-Luis Alberto. Lulic è apparso in buona forma contro il Milan e lo consigliamo anche contro il Genoa. Lazzari possibile sorpresa. Marusic come terzo centrale non ci piace: sconsigliato.

Partita difficile per i centrocampisti genoani. Zajc più ombre che luci in questa fase di stagione: potrebbe essere un azzardo se siete corti a centrocampo. No all’ex Badelj, potrebbe soffrire. Strootman potrebbe essere una buona scelta.

Bologna – Fiorentina (Domenica 2 maggio, ore 15) Guardala su DAZN
C’è voglia di riscatto in casa Bologna dopo il pokerissimo subito dall’Atalanta. Consigliamo il giovane Svanberg: può fare bene. Soriano non porta bonus da qualche partita: dategli fiducia contro i Viola. No a Poli, esposto a malus.

L’ex di turno Pulgar ci piace molto questa giornata: schieratelo. Castrovilli è reduce da una stagione al di sotto delle aspettative: schieratelo col Bologna se non avete di meglio. No ad Ambrabat.

Napoli – Cagliari (Domenica 2 maggio, ore 15)
Zielinski ha già colpito il Cagliari all’andata e potrebbe fare bene al ritorno: consigliatissimo. Ruiz potrebbe tornare titolare dopo i problemi accusati alla schiena prima della gara col Torino: da schierare. No a Demme. Politano è in ballottaggio con Lozano: schieratelo coprendovi che anche a gara in corso potrebbe portare bonus.

Tra gli ospiti, attesi da una gara difficilissima, fatichiamo a trovare centrocampisti consigliabili. Nainggolan e Nandez potrebbero essere due scommesse da prendervi se siete corti a centrocampo.

Sassuolo – Atalanta (Domenica 2 maggio, ore 15)
In una partita che si preannuncia pirotecnica, consigliamo il rientrante Djuricic: può sorprendere. No agli altri.

Consigliamo Malinovskyi: è l’uomo del momento della Dea e può portare ancora bonus. Pessina sta rientrando pian piano a pieno regime dopo il Covid: contro il Sassuolo potrebbe essere titolare e noi lo consigliamo. De Roon-Freuler possono soffirre: non schierateli.

Udinese – Juventus (Domenica 2 maggio, ore 18)
De Paul è sempre consigliato: giocatore di grande classe e personalità che potrebbe portare bonus anche contro la Juventus. Pereyra da ex può essere una scommessa. No a tutti gli altri centrocampisti.

Consigliamo Chiesa al rientro: può tornare col bonus. Sconsigliata come di consueto la coppia centrale Bentancur-Rabiot, troppo esposti ad insufficienze e malus.

Sampdoria – Roma (Domenica 2 maggio, ore 20:45)
In una partita che si preannuncia pirotecnica vista la possibile stanchezza fisica e mentale della Roma e la voglia di riscatto della Sampdoria, consigliamo Candreva. Jankto può essere una scommessa da prendersi se siete amanti del rischio. No a Thorsby.

Tra gli ospiti consigliamo Pellegrini: il capitano giallorosso può portare bonus e il riscatto giallorosso potrebbe passare dalle sue giocate. Mkhitaryan sta vivendo una brutta fase di stagione: schieratelo se non avete di meglio, potrebbe fare ancora male. No a Diawara, titolare al posto dell’infortunato Veretout.

Torino – Parma (Lunedì 3 maggio, ore 20:45)
Nella sfida salvezza del lunedì, tra i padroni di casa consigliamo Baselli: potrebbe essere titolare viste le squalifica di Verdi e Mandragora. Rincon troppo irruento: sconsigliato.

Tra gli ospiti consigliamo Hernani, autore di una buona stagione in termini di gol fatti. No a Kurtic, difficilmente porta bonus.

Indice di schierabilità centrocampisti 34a giornata

A cura di Cristian Chemolli

Attaccanti fantacalcio 34a giornata

Hellas Verona – Spezia (Sabato 1 maggio, ore 15)
Sconsigliamo Lasagna che rischia di partire dalla panchina dopo le ultime prestazioni sottotono.
Negli ospiti consigliamo Nzola e Gyasi.

Crotone – Inter (Sabato 1 maggio, ore 18)
Sconsigliamo gli attaccanti del Crotone in un match molto complicato.
Nei nerazzurri fiducia a Lukaku e Lautaro pronti a tornare al gol.

Milan – Benevento (Sabato 1 maggio, ore 20:45) Guardala su DAZN
Nei rossoneri dovrebbe tornare Ibrahimovic dal primo minuto. Insieme a lui si può schierare Rebic, no a Leao.
Nel Benevento Gaich e Lapadula possono essere due buoni azzardi di giornata.

Lazio – Genoa (Domenica 2 maggio, ore 12:30) Guardala su DAZN
Nei biancocelesti Correa e Immobile sono in grande forma e vanno schierati.
Per quanto riguarda gli attaccanti del Genoa, meglio guardare altrove per questa giornata.

Bologna – Fiorentina (Domenica 2 maggio, ore 15) Guardala su DAZN
Nel Bologna ci piacciono Skov Olsen e Barrow. No a Orsolini.
Nella Fiorentina Vlahovic e Ribery da schierare.

Napoli – Cagliari (Domenica 2 maggio, ore 15)
Negli azzurri Politano e Osimhen sono in vantaggio su Lozano e Mertens.
Nel Cagliari Joao Pedro e Pavoletti sono due buoni azzardi di giornata.

Sassuolo – Atalanta (Domenica 2 maggio, ore 15)
Nel Sassuolo puntiamo su Boga e Berardi.
Nella Dea Muriel e Zapata da schierare.

Udinese – Juventus (Domenica 2 maggio, ore 18)
Sconsigliati gli attaccanti dell’Udinese.
Nella Juventus sì a Ronaldo e Morata. No a Dybala.

Sampdoria – Roma (Domenica 2 maggio, ore 20:45)
Nella Samp difficile il recupero di Quagliarella. Resta favorito Keita per partire dal primo minuto.
Nella Roma Mayoral dal primo minuto con Dzeko in panchina.

Torino – Parma (Lunedì 3 maggio, ore 20:45)
Nei granata consigliatissima la coppia Sanabria-Belotti.
Meglio evitare invece gli attaccanti del Parma.

Indice di schierabilità attaccanti 34a giornata

A cura di Marco Ferraro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui